Sfruttare la temperatura del sottosuolo per ottenere calore e freddo dove serve

Quando possibile si può utilizzare calore proveniente dal sottosuolo utilizzandolo direttamente mediante prelievo di acqua calda  dal sottosuolo se con temperatura interessante o mediante l' utilizzo di pompe di calore per aumentare il livello di temperatura della sorgente. Naturamente la condizione più probabile è quella di dover innalzare il livello di energia prelevata dal sottosuolo con l' utilizzo di pompe di calore. Si puù prelevare calore da acqua di falda a temperatura costante prelevando acqua dal pozzo e rimettendola in pozzo diverso e asportando il solo calore senza trasporto di massa utilizzando sonde geotermiche. Anche il calore accumulato dal terreno può essere utilizzato da pompa di calore per ottenere riscaldamento. In questo caso la sorgente da cui la pompa di calore preleva energia termica è il terreno esposto al riscaldamento solare. Anche l' acqua calda prodotta da pannelli solari termici può essere utilizzata (quando non direttamente utilizzabile per basso valore di temperatura)  dalla pompa di calore come sorgente di prelievo di energia.